Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Capodanno in Abruzzo: Rocca Calascio e Campo Imperatore | 30-31 Dicembre 2017, 1 Gennaio 2018

 Rocca Calascio

Rocca Calascio. Ph: Nicola Pezzotta

"Stefano Properzi - Natura Trekking Fotografia" e "Con in faccia un po' di sole", in collaborazione con "L'alternativa Viaggi" presentano:

 

CAPODANNO IN ABRUZZO: ROCCA CALASCIO, CAMPO IMPERATORE, BOMINACO E STIFFE

Un Capodanno da favola nelle terre d’Abruzzo con escursioni, o ciaspolate in presenza di neve, attraverso gli spazi sconfinati di Campo Impertatore e Castel del Monte, avvolti dalla magia del castello di Rocca Calascio, incantati dalla bellezza incomparabile dei capolavori artistici delle chiese di Bominaco e salutando il nuovo anno con una visita alle spettacolari Grotte di Stiffe. 

Stampa Email

Offagna: Storia e Segreti del Castello Medievale | in arrivo nel 2018!

 Offagna: la Rocca

Offagna: la Rocca. Ph: Nicola Pezzotta

N.B.: L'evento era in programma Domenica 26 Novembre ma per problemi tecnici è stato annullato e rinviato a data da destinarsi. Comunicheremo la nuova data a tutti i soci dell'APS "Con in faccia un po' di sole" e agli iscritti alla newsletter.

 

Da uno dei punti panoramici più suggestivi delle Marche, intraprenderemo un viaggio nella storia di Offagna e del territorio su cui domina la Rocca quattrocentesca. Attraversando i secoli, ci caleremo negli anni dell'Esarcato di Ravenna, nel clima turbolento delle dispute territoriali tra Ancona e Osimo, nel rifacimento architettonico operato da Andrea Vici nel Settecento che ha cambiato il volto del paese. Una passeggiata per i vicoli, le piazze e i luoghi di culto di uno dei borghi più belli d'Italia.

Stampa Email

Osimo Templare e Capolavori Sibillini | 11 Novembre 2017

Osimo Sotterranea

Osimo Sotterranea. Foto tratta dal Web

"Ad un anno di distanza dal nostro primo appuntamento, sabato 11 novembre torneremo ad Osimo per scoprire insieme storie e leggende di questa importante città d'arte, legata sin dalle origini all'Ordine dei Templari.

Partendo dal Duomo di San Leopardo, tra le più significative espressioni del Romanico nelle Marche, vero e proprio scrigno di scultura medioevale, il percorso proseguirà con la visita alle Grotte di Piazza Dante, tra cunicoli e stanze segrete, per concludersi nelle sale della mostra "Capolavori Sibillini" dove ammireremo alcune delle opere provenienti dai comuni della "Rete Museale dei Sibillini" colpiti dagli eventi sismici del 2016.

Un pomeriggio che si prospetta ricco ed intenso!"

Fabiola

Stampa Email

Ascesa al Monte San Vicino, la vetta visibile da "ognidove" | 26 Novembre 2017

 Monte San Vicino

Le faggete del Monte San Vicino. Ph: Nicola Pezzotta

L'escursione si svolge all'interno della Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito, e partendo da Pian dell'Elmo, arriveremo alla vetta del Monte San Vicino. Da lassù tutte le Marche si dispiegheranno sotto i nostri piedi: dai Sibiilini, al Catria, da San Benedetto del Tronto al Conero e al pesarese. Tutto intorno a noi a 360°. 

Al ritorno attraverseremo alcune faggete che non hanno niente da invidiare alle sue sorelle dei "monti veri", quelli più alti, collocati al sud della nostra regione. Ma vedremo anche dei mastodontici esemplari di Agrifoglio.

Vi aspettiamo!

Stampa Email

Sibillini: borgate rurali, boschi e Diamanti a Tavola | 12 Novembre 2017

Sibillini 

I Sibillini da Casalicchio. Ph: Nicola Pezzotta

In occasione di "Diamanti A Tavola - Festival del Tartufo Pregiato dei Monti Sibillini" ad Amandola organizziamo un'escursione nei suoi territori pedemontani all'interno del Parco nazionale dei Monti Sibillini.

Visiteremo borgate rurali e boschi, sperando di incotrare gli animali selvatici presenti nel Parco. Scopriremo che l'autunno sta lasciando posto all'inverno con le prime spruzzate di neve sulle cime. Il tutto sarà fatto nella stupenda cornice dei Monti Sibillini: Castelmanardo, Monte Priora, Monte Sibilla. Se saremo fortunati riusciremo a vedere anche il Gran Sasso.

Prima si cammina e poi ci si rifocilla a "Diamanti a Tavola"!

Stampa Email

Canfaito ed Elcito: escursione nelle faggete dei sogni | 1 Novembre 2017

22.Canfaito

Canfaito. Ph: Nicola Pezzotta

Per il terzo anno consecutivo riproponiamo questa bella escursione al Monte Canfaito partendo da Elcito. Un lungo anello in cui si vanno a toccare diverse zone della Riserva e da dove è possibile ammirare molti angoli nascosti ai più.

Faggi secolari protendono i suoi rami verso il cielo a indicarci qualcosa che non riusciamo a comprendere a pieno. Ma la loro forza sembra renderci più consapevoli di quello che ci circonda.
Inutile dirvi che sarà un'escursione emozionante in cui vedremo dei paesaggi unici in un angolo di mondo rimasto inalterato nel tempo.

Nico

 

C’è un luogo nelle Marche dove l’autunno si manifesta nella sua veste più dirompente, colori accecanti se bagnato dal sole o atmosfere evocative e misteriose se la nebbia abbraccia i pendii; la Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito è molto di più che una mazzetta di colori Pantone; è natura, con i maestosi faggi secolari a comporre una famiglia di patriarchi della natura nell’area di Canfaito; è paesaggio splendido; è storia che sembra sconfinare nella mitologia con piccoli paesi, come Elcito, che sembrano fuori dal tempo ma anche storia cruenta, quella vera della guerra e della resistenza.

Vi accompagnerò a scoprire tutto questo con una bellissima escursione il 1° Novembre!

Stefano

Stampa Email

Spello: Sentiero dell'Acquedotto Romano e Via di Francesco | 19 Novembre 2017

Spello

Spello. Ph: Nicola Pezzotta

A Novembre torniamo in Umbria per esplorare un altro pezzo del Parco Regionale Monte Subasio. Stavolta lo prenderemo da sud e lo faremo partendo da Spello, incantevole paesino medievale. Un percorso un po' più impegnativo del solito ma che ripaga per la vista e per le sensazioni che lascia. 

Prenotazioni aperte!

Stampa Email

Furlo: nel regno del tartufo bianco e dell'Aquila reale | 4 Novembre 2017

Vista dal Belvedere sul Furlo

Vista dal Belvedere sul Furlo. Ph: Nicola Pezzotta

Un'escursione ad anello nella Riserva Naturale Statale Gola del Furlo per ammirare le belle praterie sommitali del Monte Pietralata, costellata da cavalli allo stato brado, gli affacci vertiginosi verso il Candigliano, dove se siamo fortunati scorgeremo il volo dell'Aquila reale e le belle foreste di Pino nero ricche di funghi. Al termine, per chi vorrà, faremo un salto alla 52° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna, a pochi minuti dal luogo dell'escursione.

Vi aspettiamo!

Stampa Email

Trekking al Santuario della Verna nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi | 5 Novembre 2017

Santuario della Verna 

Nei sentieri attorno Montemonaco. 

TREKKING al SANTUARIO della VERNA, nel PARCO NAZIONALE DELLE FORESTE CASENTINESI
Viaggio in Pullman in collaborazione con Piergallini Viaggi Srl. 

Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campiglia è il cuore verde pulsante dell’Italia. Istituito nel 1993, l’80% del suo territorio è costituito da boschi ed ingloba al suo interno anche diverse riserve integrali tra cui una tra le più pregiate d’Europa: la riserva integrale di Sasso Fratino. Nel parco sono inseriti anche gli antichi abitati di Badia Prataglia, San Benedetto in Alpe, Camaldoli e La Verna.

L’escursione, un percorso ad anello con partenza e arrivo a Chiusi della Verna, si svolge nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi attraversando la suggestiva foresta monumentale de La Verna con i suoi incredibili colori autunnali. La foresta si presenta così grazie alla sapiente opera dei francescani che l'hanno curata nei secoli, in una perfetta armonizzazione tra uomo e natura. Possibilità di visita libera del Santuario della Verna. Al ritorno si percorrerà il sentiero che si snoda lungo il bosco delle fate fino a Chiusi della Verna.

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24