Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Foreste Casentinesi: Camaldoli, La Verna e SPA | 3/4 Novembre 2018

Santuario della Verna 

Nei sentieri attorno Montemonaco. 

WEEKEND DI BENESSERE NELLE FORESTE CASENTINESI: CAMALDOLI; LA VERNA E SPA

Con in faccia un po' di sole (Nicola Pezzotta e Luca Marcantonelli) e Lilium Natura & Escursionismo (Stefano Properzi) in collaborazione con L'alternativa Viaggi.

Un weekend nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi per immergersi nella magia del foliage autunnale che qui ha qualcosa di unico. Dalle abetaie di Camaldoli, opera del lungo lavoro secolare dei frati, alla selvaggia faggeta di La Verna, dove aleggia ancora e sempre più forte la presenza di San Francesco e i suoi fraticelli. Ma non solo. La due giorni di relax sarà completa grazie al luogo dove pernotteremo: un Hotel a 4 Stelle nella località Bagno di Romagna con a nostra disposizione la SPA e il Centro Benessere. 

Stampa Email

Canfaito ed Elcito: escursione nelle faggete dei sogni | 1 Novembre 2018

22.Canfaito

Canfaito. Ph: Nicola Pezzotta

C’è un luogo nelle Marche dove l’autunno si manifesta nella sua veste più dirompente, colori accecanti se bagnato dal sole o atmosfere evocative e misteriose se la nebbia abbraccia i pendii; la Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito è molto di più che una mazzetta di colori Pantone; è natura, con i maestosi faggi secolari a comporre una famiglia di patriarchi della natura nell’area di Canfaito; è paesaggio splendido; è storia che sembra sconfinare nella mitologia con piccoli paesi, come Elcito, che sembrano fuori dal tempo ma anche storia cruenta, quella vera della guerra e della resistenza.

Vi accompagnerò a scoprire tutto questo con una bellissima escursione il 1° Novembre!

Stefano

Stampa Email

Majella: l'incantata Valle dell'Orfento tra acque e strette gole | 27 Ottobre 2018

Valle dell'orfento, Majella 

Valle dell'Orfento, Caramanico Terme, Parco Nazionale della Majella. Ph: Nicola Pezzotta

Torniamo ancora una volta nelle aree interne dell'Abruzzo, e lo faremo immergendoci nella selvaggia Valle dell'Orfento, area a protezione integrale all'interno del Parco Nazionale della Majella.

Quando la valle si va restringendo, le cascate, le gole, le pozze, saranno il leitmotiv della giornata. Il tutto condito dai colori autunnali del foliage. Diciamo che i temi per rimanere estasiati ci sono tutti.

Una giornata da non perdere.

Vi aspettiamo!

Stampa Email

Parco del Cardeto ed Ancona Sotterranea | 28 Ottobre 2018

17062017 1 1 

Ancona sotterranea. Ph: http://www.anconasotterranea.it

Una domenica pomeriggio alla scoperta dell'Ancona meno conosciuta. Partiremo dal Passetto e arriveremo a Piazza Roma non facendo il Viale della Vittoria ma percorrendo la via Panoramica. Lungo il percorso si apreranno numerosi affacci verso mare tra cui il sentiero che va alla Grotta Azzurra, spiaggia molto conosciuta dagli anconetani. Continuando ancora per questa via arriveremo e attraverseremo il Parco del Cardeto, luogo molto importante a livello storico ma anche ambientale dato che costituisce una delle maggiori zone verdi della città.

Usciti dal Parco andremo ad esplorare, insieme ai ragazzi dell'associazione omonima, Ancona Sotterranea. Scenderemo insieme sottoterra in un'emozionante viaggio alla scoperta delle cisterne sotto la città dorica (Cisterna Fonte del Calamo o 13 cannelle e Cisterna di Piazza Stamira).  

Stampa Email

Da Smerillo a Montefalcone + 38° Castagnata in Piazza | 21 Ottobre 2018

Montefalcone Appennino

Montefalcone Appennino. Ph: Nicola Pezzotta

Un anello che in ogni stagione ha qualcosa da raccontare, e ancora di più in questo periodo, quando, di ritorno a Smerillo ci sarà la leggendaria castagnata ad accoglierci.

Da Smerillo attraverseremo il bosco di Montefalcone e usciremo difronte alla maestosa parete di arenaria di Montefalcone Appennino. Risaliremo l'antico sentiero medievale e attraverseremo il centro abitato di Montefalcone prima di ritornare a Smerillo lungo un diverso sentiero sempre nel bosco.

A Smerillo possibilità di visita libera al museo dei fossili e al museo di arte contemporanea, gratuito.

Possibilità di mangiare nei numerosi stand in giro per il paese, o al ristorante Le Loggie e alla Locanda delle Fate, entrambi aperti per l'occasione.

Stampa Email

Sulle creste dei Sibillini: Sasso di Palazzo Borghese e Monte Argentella | 14 Ottobre 2018

Monte Argentella

Monte Argentella. Ph: Nicola Pezzotta

Camminare in uno scenario da cartolina, dove le creste dei Sibillini si rincorrono una dietro l'altra fino a raggiungere con gli occhi la vetta più alta, il Monte Vettore. Immergersi nei colori autunnali del paesaggio nell'aria frizzante che sa d'inverno. Percorrere sentieri millenari per arrivare ad ammirare panorami mozzafiato tutto intorno. Sa sarete dei nostri domenica 14 ottobre potrete assaporare tutto questo.

Stampa Email

Montemonaco: Escursione + 41° Sagra Mercato della Castagna | 28 Ottobre 2018

20.Montemonaco 

Nei sentieri attorno Montemonaco. 

Autunno, tempo di alberi multicolore e di castagne! Questa domenica andremo a mangiarle alla 41° Sagra Mercato della Castagna di Montemonaco, prima però una bella escursione nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Quindi in mattinata andremo a percorrere un anello attorno al paese di Montemonaco passando prima su dei sentieri arcaici e quindi dimenticati (erba alta, portate pantaloni lunghi e scarponi da trekking). Poi dall'abitato di Tofe saliremo una parte del Grande Anello dei Sibillini e ci ricongiungeremo con uno dei Sentieri Natura per tornare a Montemonaco e immergerci nel clou della sagra dove potremmo anche pranzare, per chi vorrà.

Dopo aver mangiato per chi è curioso dei misteri dei Monti Sibillini ci sarà la possibilità di visitare il Museo della Sibilla, dove sono mostrate le ultime immagini della grotta prima che crollasse e dove è esposta la "Gran Pietra", l'enigmatica roccia trovata sul limitare del Lago di Pilato.

LEGGI ANCHE --> "Il Lago di Pilato tra Storia e Leggenda/2" e "Il Museo della Sibilla a Montemonaco: perché andarci".

Vi aspettiamo!

Stampa Email

Monte Castel Manardo: un'escursione tra le Valli dell'Ambro e del Fargno | 20 Ottobre 2018

monte castel manardo evento

Un'escursione che ci porterà lungo il crinale del Monte Castel Manardo - che sfiora i 2.000 metri di altezza - regalandoci una suggestiva vista sulle Valli del Fiastrone, dell'Ambro e sul versante nord del Monte Prioria. Sabato 20 ottobre partiremo dal Rifugio Città di Amandola per salire al di sotto della cima del Monte Amandola e raggiungere, poi, quella del Castel Manardo per goderci un panorama spettacolare. Al ritorno incontreremo due casali, Le Grascette e Ara del Re.

Stampa Email

Gole del Sagittario: sorprese nel cuore pulsante d'Abruzzo | 7 Ottobre 2018

Castrovalva

Gola del Sagittario, Castrovalva. Ph: Nicola Pezzotta

Nel cuore d’Abruzzo il fiume Sagittario ha scavato spettacolari gole nella roccia, creando un paesaggio unico in un ambiente montano ospitando una ricca biodiversità. La camminata esplora la Riserva Naturale delle Gole del Sagittario con un bell’anello che tocca anche i due caratteristici borghi di Anversa degli Abruzzi e Castrovalva, quest’ultimo famoso nel mondo per aver ispirato l’incisore olandese M.C.Escher in una delle sue opere più famose. Tra scorci panoramici sulle gole e il dolce rumore delle acque che scorrono nelle gole…un’escursione da non perdere!

Stampa Email

Iscriviti alla Newsletter

Entra in contatto

Contattaci

info@coninfacciaunpodisole.it
Contatto Skype (Nico): nico_pezzotta
Nico: +39 333 36 26 495

Vieni a trovarci

Strada Faleriense, 4265
63811 Sant'Elpidio a Mare (FM)

Quando puoi trovarci

Lun - Dom
24 ore su 24